Disposizioni di carattere generale

Le presenti Condizioni di fornitura disciplinano l’erogazione al Cliente dei servizi Hosting.

Indice degli Articoli

Definizioni

Ove nominati nel Contratto i termini sotto riportati hanno il seguente significato:

Condizioni: le condizioni generali di utilizzo Arrowsoft

Termini d’Uso del servizio Hosting -TERMINI-: le presenti condizioni di fornitura del Servizio le quali, una volta accettate dal Cliente formeranno parte integrante e sostanziale del Contratto.

Registrant o Registrante: Il soggetto che chiede la registrazione di un nome a dominio o che ne ha ottenuto l’assegnazione.

Servizio: il servizio Hosting consistente nell’esecuzione delle pratiche di registrazione e mantenimento di un nome a dominio presso la Registration Authority, italiana o estera, competente per l’estensione scelta, e nell’erogazione delle ulteriori prestazioni dal medesimo richieste in fase d’ordine, nell’ambito delle possibili soluzioni di acquisto disponibili sul sito di ARROWSOFT, comunicate verbalmente o tramite e-mail al cliente nonché nella fornitura di eventuali Servizi Aggiuntivi. Per i domini con estensione .gov.it ed edu.it, assegnabili in favore delle Pubbliche Amministrazioni, il servizio consiste nella fornitura di spazio web su server di proprietà (o gestiti da ARROWSOFT), oppure server gestiti da Aruba Business o server localizzati su Cloud (cloud.it) e di eventuali Servizi Aggiuntivi, nell’ambito delle possibili soluzioni di acquisto indicate di volta in volta da ARROWSOFT.

Servizi Aggiuntivi: le prestazioni addizionali al Servizio Hosting (c.d. ADD ONS), se disponibili, possono essere richieste previo pagamento del relativo corrispettivo.

Attivazione ed erogazione del Servizio

L’invio del Modulo d’ordine, in formato cartaceo, elettronico o l’accettazione via e-mail o PEC di un preventivo di spesa, comporta l’integrale accettazione da parte del Cliente delle presenti TERMINI e costituisce proposta contrattuale ai sensi dell’Art. 1326 cod. civ. nei confronti di ARROWSOFT la quale è libera di accettare o rifiutare detta proposta.

In caso di accettazione, il Cliente sarà abilitato da ARROWSOFT all’utilizzo del servizio di Hosting, attraverso la forma più consona al tipo di utilizzo del cliente (es. tramite protocollo FTP, SSH o altri).

ARROWSOFT da mandato di procede, ad Aruba Business, alla registrazione dei nomi a dominio rispettando rigorosamente l’ordine cronologico delle richieste pervenute (secondo il principio “first come, first served”), purché assistite dalla conferma dell’avvenuto pagamento del corrispettivo pattuito per il Servizio.

Fermo quanto sopra resta inteso che:

Il Cliente può richiedere la conversione del Servizio, nell’ambito delle possibili soluzioni indicate da ARROWSOFT avendo cura di eseguire, in via preventiva ed a proprie spese, apposita copia dei dati e del materiale trattato per il tramite del Servizio oggetto di richiesta di conversione. A seguito della conversione non è garantito il recupero dei contenuti trattati mediante il Servizio convertito.

Il Servizio decorre dalla data di sua attivazione ed ha durata pari a quella indicata nel Modulo d’ordine. Salvo il caso in cui il Cliente abbia attivato l’opzione di Rinnovo Automatico secondo quanto specificato nelle Condizioni, il rinnovo del Servizio dovrà essere preferibilmente perfezionato dal Cliente almeno 15 (quindici) giorni prima della scadenza del Servizio, mediante inoltro della relativa richiesta ed il pagamento, con le modalità ed i tempi di cui al Contratto, dell’importo previsto dal Listino prezzi in vigore al momento del rinnovo. Completata la procedura di rinnovo come sopra descritta, il Servizio si rinnoverà per il periodo di tempo contrattualmente pattuito con decorrenza dal giorno di scadenza del Servizio rinnovato, anche nel caso in cui il rinnovo si perfezioni dopo la scadenza del Servizio.

In ogni caso in cui il nome a dominio, registrato e/o mantenuto presso la Registration Authority competente per il tramite dei Servizi erogati da ARROWSOFT, sia trasferito presso altro Provider prima della scadenza del Servizio, il Contratto si intenderà cessato al termine della procedura di trasferimento, qualora questa si concluda in data antecedente a quella di scadenza; in caso contrario, esso cesserà alla data originariamente convenuta. Resta esplicitamente escluso qualsiasi rimborso da parte di ARROWSOFT nei confronti del Partner o del Cliente per il periodo di tempo in cui non ha usufruito del Servizio.

In difetto di rinnovo del Servizio alla scadenza e fino alla effettiva cancellazione del nome a dominio dal Registro dell’Authority competente, il il Cliente autorizza espressamente ARROWSOFT ora per allora, a collegare detto nome a dominio ad una pagina web contenente messaggi pubblicitari. In tale ipotesi i dati di registrazione presenti nel registro WhoIs dell’Authority competente saranno mantenuti invariati. Il Cliente dichiara di non avere nulla da richiedere o pretendere da ARROWSOFT per quanto da essa fatto in forza della suddetta autorizzazione

Fermo quanto sopra il Cliente conferisce, ora per allora, ad ARROWSOFT che accetta, espresso mandato a mantenere attiva a nome di essa ARROWSOFT, ovvero, se ritenuto più conveniente, a nome di altra società del partner di ARROWSOFT (es: Aruba Business), la registrazione del nome a dominio anche dopo la data di scadenza del Servizio. Con il presente mandato sono conferiti ad ARROWSOFT tutti i poteri necessari allo scopo, compresi quelli per modificare i dati del titolare del nome a dominio e/o ad utilizzare il codice Auth Info associato a detto dominio. Resta inteso che in qualsiasi momento dopo l’esecuzione del mandato e fino alla scadenza della nuova registrazione il Cliente può chiedere ad ARROWSOFT di trasferirgli la registrazione del nome a dominio semplicemente rimborsando quanto pagato da ARROWSOFT per mantenere attiva la registrazione del nome a dominio.

Resta inteso che saranno comunque disattivati tutti i servizi associati al nome a dominio (a titolo esemplificativo ma non esaustivo: hosting, posta elettronica, eventuali Servizi Aggiuntivi). Successivamente alla scadenza del Servizio ed entro i termini previsti dalle singole Authority competenti ed indicati sul sito ARROWSOFT, anche oltre detti termini, sarà possibile tentare di riottenere l’assegnazione del dominio, con le modalità ed alle condizioni ivi indicate, provvedendo al pagamento del corrispettivo dei servizi che intende attivare e degli eventuali ulteriori importi occorrenti per il recupero del dominio presso l’Authority competente.

Obblighi e diritti del Cliente

ARROWSOFT non effettua nessun backup specifico dei dati e/o informazioni e/o contenuti trattati dal Cliente mediante il Servizio, ad eccezione del backup su tutto il contenuto degli storage che la stessa ARROWSOFT, per sua cautela, effettua periodicamente ai fini dell’eventuale ripristino del Servizio; ciò non solleva tuttavia il Cliente dall’effettuare il backup completo dei dati e/o informazioni e/o contenuti da egli immessi e/o trattati mediante il Servizio e dal prendere tutte le necessarie misure di sicurezza per la salvaguardia dei medesimi.

ARROWSOFT in ogni caso non offre alcuna garanzia relativamente all’utilizzo del Servizio per quanto riguarda la tutela e la conservazione dei suddetti dati e/o informazioni e/o contenuti, salva l’attivazione da parte del Cliente di specifico servizio accessorio.

Anche nell’ipotesi in cui il Cliente abbia attivato da ARROWSOFT il Servizio di backup, per quanto il predetto servizio riduca il rischio di perdita dati e renda più semplice avere a disposizione la copia dei medesimi, non è esclusa la possibilità che tale copia di backup, anche per motivi di natura tecnica, possa non essere disponibile al momento in cui il Cliente intenda usufruirne.

ARROWSOFT non presta alcuna garanzia sulla validità ed efficacia, anche probatoria, del Servizio o di qualsiasi dato, informazione, messaggio, atto o documento ad esso associato o comunque immesso, comunicato, trasmesso, conservato o in ogni modo trattato mediante il Servizio medesimo:

ARROWSOFT assume obbligazioni di mezzi e non di risultato. ARROWSOFT non può essere ritenuta responsabile per qualsiasi danno, diretto o indiretto, subito dal Cliente e/o da Terzi a seguito di errori nei dati da questi comunicati alla stessa ARROWSOFT e comunque per la mancata assegnazione del nome a dominio in favore del Cliente, a qualsiasi causa dovuta.

Resta inteso, e di ciò il Cliente prende atto ed accetta, che ARROWSOFT non assume alcuna responsabilità sia verso il Cliente e sia verso Terzi per gli eventuali provvedimenti che l’Authority competente potrà direttamente adottare sul nome a dominio e per le conseguenze che tali provvedimenti potrebbero avere, a titolo esemplificativo e non esaustivo, in termini di utilizzo del Servizio e/o di visibilità sulla rete internet del corrispondente sito web.

Con la sottoscrizione dei TERMINI il Cliente si obbliga, ora per allora, a rispettare questo accordo.

Il Cliente Partner, una volta avuto accesso al Servizio, rimane l’unico titolare, ai sensi del GDPR, del trattamento degli eventuali dati immessi e/o trattati mediante lo stesso, garantendo, in riferimento ai dati di terzi da egli stesso trattati mediante il Servizio, di aver preventivamente fornito loro le informazioni di cui al GDPR e di aver acquisito dai medesimi il consenso al trattamento, per le finalità dal medesimo indicate anche ai sensi e per gli effetti di quanto previsto dall’art. 130 comma 2 D.lgs. 196/2003 e s.m.i..

Resta comunque inteso che il Cliente si pone, rispetto a tali dati, quale Titolare autonomo del trattamento assumendo tutti gli obblighi e le responsabilità ad esso connesse manlevando ARROWSOFT da ogni contestazione, pretesa o altro che dovesse provenire da terzi soggetti in riferimento a tali ipotesi di trattamento. Altresì si impegna a manlevare e tenere indenne ARROWSOFT da qualsiasi eventuale richiesta e/o pretesa di risarcimento danni da chiunque avanzate che trovino titolo nella violazione delle suddette prescrizioni e comunque nel comportamento del Cliente dei predetti terzi.

Il Cliente è tenuto a controllare entro 15 (quindici) giorni dalla data di attivazione dei Servizi l’esattezza dei suoi dati presso il database dell’Authority competente per l’estensione scelta; nel caso in cui entro tale periodo il Cliente non sollevi alcuna eccezione in merito alla correttezza dei propri dati, questi saranno ritenuti corretti. Resta salva, in ogni caso e in ogni momento, la facoltà dell’Authority competente di verificare la correttezza dei dati e recapiti indicati dal Cliente per la registrazione del nome a dominio (Dati Registrant), e la legittimità delle richieste di variazione effettuate in merito allo stesso (c.d. trade process) anche richiedendone conferma direttamente al medesimo Cliente e/o ad ARROWSOFT e/o ai soggetti interessati della variazione tramite e-mail e in caso di mancata risposta entro il termine dalla medesima concesso, di sospendere il medesimo nome a dominio ovvero annullare la variazione effettuata in relazione allo stesso

Il Cliente prende atto ed accetta che la registrazione di un nome a dominio comporta l’inserimento dei dati personali del titolare dello stesso all’interno di un registro pubblicamente accessibile conservato presso la Registration Authority competente per l’estensione scelta, salvo i casi in cui il registrante:

Fermo restando quanto previsto in ordine al trattamento dei dati di cui alle Condizioni, il Cliente garantisce, con riferimento ai dati di terzi da egli stesso trattati in fase di ordine e/o di utilizzo del Servizio, di aver preventivamente fornito ad essi le informazioni di cui al GDPR e di aver acquisito il loro consenso al trattamento. Resta comunque inteso che il Cliente si pone, rispetto a tali dati, quale Titolare autonomo del trattamento e si assume tutti gli obblighi e le responsabilità ad esso connesse manlevando ARROWSOFT, ai sensi del successivo articolo, da ogni contestazione, pretesa o richiesta avanzata da terzi, giudizialmente o stragiudizialmente, in relazione a tali ipotesi di trattamento. In ogni caso il Cliente una volta avuto accesso al Servizio è l’unico titolare, ai sensi del GDPR, del trattamento degli eventuali dati immessi e/o trattati mediante il Servizio stesso.

Il Cliente prende atto ed accetta che l’assegnazione in suo favore di un nome a dominio non attribuisce alcun diritto all’utilizzo dello stesso nome e pertanto, anche in nome e per conto del Cliente:

Il Cliente accetta e si impegna ad osservare i documenti qui di seguito indicati, senza riserva alcuna sul loro contenuto, dichiarando di averne preso attenta visione:

A seguito della accettazione dei TERMINI il Cliente è l’unico ed esclusivo responsabile di ogni altra operazione effettuata per sé o per i terzi ovvero da questi direttamente, nella utilizzazione, amministrazione e gestione del Servizio; per l’effetto con riguardo a tali operazioni egli si impegna a:

Il Cliente si impegna, ora per allora, a mantenere indenne e manlevare ARROWSOFT da ogni e qualsiasi richiesta e/o pretesa di terzi per i danni agli stessi arrecati dal o mediante l’utilizzo del Servizio. Il Cliente dovrà sostenere tutti i costi, risarcimento di danni ed oneri, incluse le eventuali spese legali, che dovessero scaturire da tali azioni di responsabilità e si impegna ad informare ARROWSOFT qualora tale azione dovesse essere intentata nei propri confronti.

Nel caso di Servizi erogati da terzi fornitori per il tramite di ARROWSOFT, il il Cliente:

Sospensione del Servizio

Fermo restando quanto previsto dai TERMINI, con la violazione da parte del del Cliente degli obblighi previsti dai TERMINI così come le disposizioni previste in documenti cui esse facciano rinvio, ARROWSOFT, a sua discrezione e senza che l’esercizio di tale facoltà possa essergli contestata come inadempimento o violazione del Contratto, si riserva la facoltà di sospendere il Servizio, e/o l’abilitazione alla sua rivendita anche senza alcun preavviso.

Registrazione domini con ccTLD .it

Il Cliente prende atto ed accetta che in caso di registrazione di domini con estensione .it troveranno applicazione le seguenti disposizioni.

Nello specifico il Registrante di un nome a dominio .it, inoltrando la richiesta di registrazione: I) dichiara sotto la propria responsabilità:

Il Cliente dichiara di aver ricevuto e di aver preso visione dell’
Informativa sulla Privacy ARROWSOFT (Reg. UE 2016/679)
redatta ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, in particolar modo il punto 10.

Il Cliente, Letta l’informativa di cui sopra, presta il consenso al trattamento delle informazioni obbligatorie ai fini di registrazione, come definiti nella informativa di cui sopra. Il conferimento dei dati è facoltativo, ma in caso di mancato consenso non sarà possibile giungere alla registrazione, assegnazione e gestione del nome a dominio.

Il Cliente, letta l’informativa di cui sopra, presta il consenso alla diffusione e accessibilità via Internet, come definite nella informativa di cui sopra. Il conferimento è facoltativo e il mancato consenso non permette la diffusione e accessibilità via Internet dei dati relativi.

Il Cliente, letta l’informativa di cui sopra, presta il consenso al trattamento delle informazioni obbligatorie al fine del trasferimento dei dati ad un paese terzo o organizzazioni internazionali. Il conferimento dei dati è facoltativo, ma in caso di mancato consenso non sarà possibile giungere alla registrazione, assegnazione e gestione del nome a dominio.

Il Cliente dichiara di accettare esplicitamente i seguenti punti:

Ultrattività

La presente clausola, le altre clausole delle presenti nei TERMINI qui di seguito indicate così come le disposizioni previste in documenti cui tali clausole facciano rinvio continueranno ad essere valide ed efficaci tra le Parti anche dopo la cessazione ovvero la risoluzione a qualsiasi causa dovute o a qualsiasi parte imputabile:

Copyright © 2015 - 2018 Arrowsoft.IT SRLs